Verolax: microclismi per adulti e bambini. Foglietto illustrativo

-
31/03/2020

Verolax: microclismi per adulti e bambini. Foglietto illustrativo

Verolax è un farmaco da banco contenente glicerolo, che rientra nella categoria dei lassativi e che quindi si rivela utile in tutti i casi di stitichezza occasionale. Trattandosi di un medicinale che non necessita di prescrizione medica, lo si può acquistare liberamente in farmacia ma anche online. Su Trovaprezzi è possibile trovare facilmente i siti in cui viene venduto al prezzo più vantaggioso ed ordinare direttamente online, in modo semplice e veloce. Verolax è utilizzato da diverse persone, ma è bene precisare che si tratta pur sempre di un medicinale e che non dovrebbe essere assunto in modo indiscriminato.

Per evitare la comparsa di effetti collaterali indesiderati è sempre importante leggere con attenzione il foglietto illustrativo, che vi riportiamo di seguito. I microclismi di glicerolo possono rivelarsi un valido aiuto se l’evacuazione è difficile perchè ammorbidiscono il contenuto fecale e nel contempo stimolano la peristalsi. Tuttavia, è importante ricordare che un abuso di tale rimedi può avere conseguenze spiacevoli ed è quindi fondamentale evitare di ricorrere ai microclismi troppo di frequente.

Vediamo quali sono le indicazioni più importanti contenute nel foglietto illustrativo di Verolax e cosa conviene sapere prima di utilizzare questo lassativo.


Verolax: indicazioni terapeutiche

I microclismi Verolax appartengono alla categoria dei lassativi per uso topico, proprio come i microclismi Carlo Erba che si possono considerare praticamente la stessa cosa. Quello che cambia tra una formulazione e l’altra non è il principio attivo (che è sempre il glicerolo) quanto piuttosto gli eccipienti e gli altri ingredienti presenti nella soluzione acquosa.


Leggi anche: Ginetantum: a cosa serve e come si usa. Foglietto illustrativo

Verolax, oltre che il glicerolo, contiene estratto liquido di malva e di camomilla, amido di frumento ed acqua depurata. Gli stessi eccipienti si possono ritrovare anche nei microclismi Carlo Erba quindi possiamo dire che queste soluzioni sono praticamente identiche.

Il glicerolo agisce ammorbidendo le feci e stimolando le contrazioni intestinali, in modo da rendere più facile l’espulsione e avere lo stimolo per evacuare. Gli altri ingredienti invece hanno proprietà emollienti e calmanti nei confronti delle mucose, per prevenire irritazioni.

I microclismi Verolax sono indicati in caso di stitichezza occasionale e sono disponibili in due soluzioni: per adulti oppure per bambini.

Controindicazioni ed avvertenze

Anche se si tratta di un farmaco piuttosto sicuro, Verolax deve essere utilizzato solo dopo aver accertato di poterlo assumere senza problemi perchè anche questi microclismi hanno delle controindicazioni.

Verolax è controindicato e quindi non può essere utilizzato nei seguenti casi:

  • Pazienti con ipersensibilità (allergia) al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti contenuti nel microclisma;
  • Pazienti con affezioni ano-rettali;
  • Pazienti con emorroidi infiammate;
  • Pazienti affetti da rettocolite emorragica.

Ricordiamo inoltre che per i bambini è prevista una formulazione in formato ridotto e quindi ai più piccoli devono essere somministrati esclusivamente microclismi adatti (non quelli per adulti).

Interazione con altri farmaci

Verolax è un medicinale che rientra nella categoria dei lassativi, ma poichè il suo utilizzo è esclusivamente topico non rischia interazioni con altri farmaci. Lo si può quindi considerare sicuro e lo si può utilizzare anche qualora si stessero seguendo altre terapie.

Per sicurezza comunque conviene sempre informare il proprio medico o il farmacista.

Posologia: modo e frequenza d’uso

Verolax è un medicinale piuttosto sicuro, perchè la glicerina non viene assorbita dalla mucosa intestinale ed è quindi meno invasivo rispetto ad un lassativo da assumere per via orale. Questo però non significa che non si debba rispettare la posologia indicata nel foglietto illustrativo, perchè si tratta pur sempre di un farmaco ed è importante non esagerare con i quantitativi o le somministrazioni.

La posologia indicata nel foglietto illustrativo è la seguente:

  • Verolax soluzione rettale per bambini (2,25 g): 1 microclisma al bisogno, fino ad un massimo di 2 microclismi nelle 24 ore;
  • Verolax soluzione rettale per adulti (6,75 g): 1 microclisma al bisogno, fino ad un massimo di 2 microclismi nelle 24 ore.

In caso di stitichezza ostinata è possibile somministrare due microclismi in un’unica soluzione, ma è importante non superare mai il massimo di 2 dosi.

Dopo quanto tempo fa effetto?

In molti chiedono quanto tempo ci vuole prima che Verolax faccia il suo effetto e quindi compaia lo stimolo all’evacuazione. Questo è un fattore del tutto soggettivo, ma in linea di massima i microclismi hanno un effetto pressochè immediato. Una volta che sono stati applicati, è dunque importante poter avere a disposizione un bagno perchè possono trascorrere pochissimi minuti.

In media, l’effetto dei microclismi di glicerina si esplica tra i 2 ed i 10 minuti dall’applicazione.

Effetti collaterali e dipendenza

Anche se si tratta di un medicinale piuttosto sicuro, anche Verolax può provocare la comparsa di alcuni effetti collaterali indesiderati, sebbene siano molto lievi e tendano a risolversi da soli. Gli effetti collaterali che possono presentarsi dopo aver assunto questi microclismi sono i seguenti:

  • Irritazione all’ano;
  • Irritazione al retto;
  • Coliche addominali.

E’ bene ricordare che i microclismi di glicerina possono provocare dipendenza ed è quindi importante non abituarsi ad utilizzarli con troppa frequenza ma limitarsi ai casi di effettivo bisogno.



disclaimer attenzione