Pressione bassa sintomi e rimedi

-
25/08/2021

Pressione bassa: come riconoscerla e cosa fare? 

pressione-bassa-sintomi

La pressione bassa, in gergo medico ipotensione, rappresenta una condizione caratterizzata da valori della pressione inferiori alla norma.

Generalmente chi soffre di pressione bassa in una condizione di riposo ha la sua pressione arteriosa al di sotto dei valori 90/60 mm Hg.

Nonostante l’ipotensione sia meno grave dell’ipertensione, può essere comunque un disturbo che crea notevoli disagi a chi ne soffre.


Sintomi dell’ipertensione

f18decab-c23b-45a2-b192-90ae1ee5730b

La pressione bassa comporta segni di sofferenza cerebrale e si presenta con capogiri o, nelle manifestazioni più severe, con svenimenti o sincope. In realtà lo svenimento rappresenta un meccanismo di difesa dell’organismo, utile a riparare quest’ultimo dagli effetti negativi di un eccessivo calo pressorio.


Leggi anche: Pressione bassa: cause, valori, rischi e rimedi

Come intervenire?

Se venite sorpresi da un calo di pressione, sdraiatevi, perché in questa posizione il sangue incontra meno difficoltà nel suo percorso a raggiungere cuore e cervello.

Se non riuscite a riprendervi in breve tempo chiamate i soccorsi e nell’attesa cercate di tenere la posizione supina, con gli arti inferiori sollevati e la testa ipertesa.

Allentate anche cinture e lacci, in modo da favorire il più posibile la circolazione.

Rimedi per chi soffre di pressione bassa

Quando la pressione bassa è dovuta al caldo eccessivo o ad un calo ipoglicemico può essere d’aiuto aumentare l’apporto idrico e salino nella dieta.

Un rimedio immediato?

Bere un bicchiare di acqua e zucchero, o semplicemente prendere un cucchiaino di zucchero sotto la lingua, per un assorbimento ancora più immediato.

Ma anche il cacao, il caffè ed il the favoriscono un moderato rialzo della pressione.

In linea generale, nell’alimentazione è bene mangiare cibi più saporiti.

Gli esperti, infine, raccomandano a chi soffre di pressione bassa di evitare pasti troppo abbondanti e di assimilare, a stomaco pieno, pezzetti di liquirizia durante l’arco della giornata.



disclaimer attenzione