Prendi l'aereo e parti: la meta più comoda per questo week end

-
12/02/2024

Per chi ha modo di staccare la spina, è bene approfittare di un week end libero e conoscere nuovi luoghi. Se si ha a disposizione solo qualche giorno o persino 48 ore, è possibile prendere un aereo e partire all’avventura verso una destinazione che possa regalare attrazioni, storia, bellezze paesaggistiche e divertimenti. La meta più comoda che consigliamo per questo weekend è Budapest, a pochissime ore di volo dall’Italia e coperta da numerose compagnie aeree low cost. Particolarmente suggestiva in inverno ma perfetta durante tutto l’anno, è fortemente conosciuta per le sue bellezze paesaggistiche come il Bastione di Saint Remy raggiungibile con la storica funicolare, allungandosi verso il borgo dei Pescatori. Sembrerà di vivere in una favola, tra guglie, chiese e un’atmosfera d’altri tempi. Immancabile una foto ricordo sul Ponte delle Catene verso lo splendido Danubio, dove lasciarsi andare a una mini crociera panoramica dove ammirare il Parlamento illuminato di notte. Se si ha la fortuna di visitarla in una giornata di sole è possibile fare un giro in bicicletta all’Isola di Margherita, un vero e proprio polmone verde a due passi dal centro dove rilassarsi tra laghetti, prati e fiori incontaminati. Per una coccola di relax invece, si può prenotare una giornata alle terme. C’è l’imbarazzo della scelta: le Szechenyi all’aperto, i maestosi bagni Gellert e le Terme Rudas, con una splendida piscina panoramica sul Danubio. La sera? Cena nei ristorantini tipici e un salto nei famosi ruin bar come il Szimpla Kert. 



disclaimer attenzione