Pillole dimagranti efficaci e veloci in farmacia

-
11/08/2021

Le pillole dimagranti funzionano e fanno dimagrire veramente? Quali sono le controindicazioni e gli effetti collaterali delle pillole o pastiglie per dimagrire velocemente? Quali sono le pillole dimagranti migliori con e senza ricetta medica?

pillole

In farmacia è facile trovare le pillole dimagranti. Vista la grande appetibilità del prodotto, con il tempo anche le televendite e i siti online si sono occupati di commercializzare le pillole dimagranti.

Cerchiamo di chiarire il quadro intorno a queste pillole, se sono dannose per la salute e se è bene prenderle o meno.


Pillole dimagranti efficaci e veloci in farmacia

E’ bene evidenziare da subito che l’acquisto di farmaci online è un reato penale anche per l’acquirente.

Purtroppo in commercio vi è una giungla di pillole dimagranti che promettono risultati straordinari, cali ponderali da guinness dei primati e appetito che scompare come per magia.


Leggi anche: Tisane Dimagranti: le più efficaci in farmacia, erboristeria o supermercato

Inoltre vi sono molte pillole dimagranti illegali che vengono vendute sottobanco e sono dannose per la salute.

Spesso queste contengono per lo più ephedra, una sostanza che crea una elevata dipendenza, ragion per cui sono state vietate in commercio.

L’efedrina è un alcaloide che accelera il metabolismo, ma oltre alla dipendenza provoca insonnia, tachicardia, allucinazioni e problemi che possono portare ad ictus ed infarto.

Tra le pillole dimagranti legali troviamo la Liraglitudide o Saxenda e lo Xenical, che sembrano aver beneficiato del giudizio positivo delle commissione per la salute.

La liraglutide è una molecola analoga all’ormone umano GLP-1, e permette se assunta nelle dosi di 3 mg di dimagrire da quanto visto su un test di 5.000 persone di circa l’8% in un anno.

Il principio attivo dello Xenical è l’orlistat, una molecola in grado di inibire gli enzimi che metabolizzano il grasso.

Tra i farmaci in via sperimentale troviamo invece quelli a base di Feraxamina.

pillola-dimagrante-sibutramina

Pillole dimagranti con anfetamine

Troviamo la Sibutramina o Reductit. La sibutramina è un inebitore della serotonina strutturalmente simile alle anfetamine o amfetamine.

E’ un farmaco sospeso però dalla commercializzazione nel 2010 poichè i benefici sono superiori ai rischi.

Effetti collaterali e controindicazioni

Per acquistare la Saxenda, lo Xenical o altri tipi di prodotti dimagranti è comunque necessaria la ricetta medica, poichè questa tipologia di farmaci hanno sempre controindicazioni ed effetti collaterali.


Potrebbe interessarti: Integratori alimentari: cosa sono e quali sono quelli necessari

Possono verificarsi allergie ai principi attivi.

Sono evidenziati casi di nausea, vomito, diarrea, insufficienza renale, tachicardia, disturbi dell’umore, pancreatite, rischi cardiovascolari.

mangostano-garcinia

Pillole dimagranti naturali

Sul versante delle pillole dimagranti naturali o integratori dimagranti invece la situazione è molto più rosea.

Si parla in questi casi di integratori dimagranti a base di estratti di erbe o sostanze naturali che possono migliorare il metabolismo o l’assunzione dei cibi.

Tra questi troviamo Garcinia Cambogia, il caffè verde (green coffè), integratori brucia grassi a base di guaranà.

Sebbene queste non sono indicate per una soluzione definitiva al problema, possono fungere da coadiuvante per la perdita di peso durante una dieta dimagrante.

guarana-polvere

Dove comprare pillole ed integratori per dimagrire

Per quanto riguarda i farmaci è possibile rivolgersi in farmacia previa prescrizione medica.

Per l’acquisto di prodotti naturali è possibile rivolgersi sia in farmacia che erboristeria.

Le pillole dimagranti funzionano?

Come abbiamo visto in precedenza i farmaci che possono farci dimagrire hanno problemi ed effetti collaterali anche gravi e devono essere prescritti da un medico.

In generale i farmaci sono sconsigliabili per chi vuole perdere peso. Parlate con il vostro medico curante e con un dietologo prima di mettervi alla ricerca delle pillole dimagranti.

Solitamente la miglior strategia per dimagrire è sempre quella di fare una dieta equilibrata e allo stesso tempo dell’esercizio fisico.

In ogni caso se si vuole dimagrire è bene sempre consultare prima il proprio medico o dietologo per un controllo sullo stato di salute, sulla reale necessità di perdere peso, un’analisi delle intolleranze e quindi indicazioni sulla corretta dieta alimentare.

Diffidate da chi vi promette troppo perché solo con la forza di volontà si riesce a perdere peso. Le pillole dimagranti infatti vengono prescritte dai medici per coloro che soffrono di obesità debilitante e non per chi vuole perdere qualche chilo per mettersi in forma.



disclaimer attenzione