Mestruazioni: come ritardarle

-
14/04/2022

Come ritardare il ciclo mestruale. Sono tante le richieste, da parte delle nostre lettrici, che ogni giorno ci arrivano a proposito di “come fare per ritardare il ciclo mestruale” di una settimana, di due se non addirittura di un mese.

Mestruazioni

E’ una domanda che ci si pone specie durante i mesi estivi, quando il ciclo mestruale rappresenta un ostacolo alle tanto attese vacanze. Non solo, si cerca di ritardare il ciclo anche per eventi importanti, come il giorno del matrimonio, quando la sposa dev’essere impeccabile ed esente da fastidiosi problemi che inevitabilmente le mestruazioni comportano.

L’unico metodo per ritardare le mestruazioni è l’assunzione continuata della pillola anticoncezionale. Ovviamente questo comporta uno scompenso ormonale, che varia da soggetto a soggetto, e che solo con il passare del tempo e la regolarizzazione del ciclo verrà a cessare.

Diffidate, quindi, di chi parla di docce fredde, piedi nell’acqua e tanti altri rimedi fai da te..perché questi non hanno nessun effetto diretto sul ciclo mestruale, quindi non possono affatto ritardarlo.


Leggi anche: Tutto sul Ciclo Mestruale: calcolo, durata, fasi e sintomi

N.B. Ovviamente, prima di prendere qualsiasi decisione, è bene consultare il proprio ginecologo che saprà fornirvi tutte le informazioni del caso.



disclaimer attenzione