La ludopatia: una patologia sempre più diffusa

-
31/08/2021

La dipendenza dai giochi d’azzardo è un tipo di malattia che può essere inquadrata nelle cosiddette “nuove dipendenze” ovvero quel tipo di assuefazioni, come ad esempio lo shopping, il sesso oppure internet, legate ad attività legali ed accettate dalla società.

95d1a6a5-1883-48a4-87a9-f29868dbae98

Se è vero che i soggetti dipendenti giocano quotidianamente bisogna comunque fare attenzione a non confondere i giocatori d’azzardo che praticano questo passatempo regolarmente con i veri e propri giocatori patologici. Per molti appassionati di gambling, infatti, il gioco può essere o una semplice attività occasionale o una vera e propria abitudine; quest’ultimo caso, però, non comporta necessariamente un problema patologico, in quanto il fattore scatenante della ludopatia non è la “quantità”. Il comportamento più evidente di questo tipo di dipendenza, infatti, non è la frequenza di gioco ma piuttosto la perdita di autocontrollo: l’incapacità, quindi di limitare e gestire senza problemi il tempo e il denaro investiti in questo passatempo.

Tenendo conto di questa precisazione possiamo individuare quattro tipologie di giocatori:

  • sociale: si tratta di un giocatore che considera questi passatempi come uno strumento per divertirsi ma anche per socializzare;
  • problematico: si tratta di un individuo che tenta, tramite il gioco, di sfuggire ad altre problematiche;
  • patologico: alla base dei suoi comportamenti ci sono diverse problematiche psichiche che generano un comportamento distruttivo;
  • patologico impulsivo e dipendente: si tratta di un soggetto che manifesta gravi sintomi legati sia alla dipendenza che all’impulsività.

La dipendenza da slot machine: come prevenirla e a chi rivolgersi

Tra le principali e più recenti cause di ludopatia troviamo le slot machine online e tradizionali (quelle, per intenderci, “da bar”); proprio per la loro rapidità del gioco e per la facilità di accesso (sono ormai in tutti i bar e le tabaccherie), questi apparecchi sono spesso causa di forti dipendenze che presentano caratteristiche patologiche. Un buon modo per prevenire questo tipo di patologia è innanzitutto quello di giocare esclusivamente in sale da gioco legali con slot machine certificate dall’Aams come quelle di Snai; queste slot certificate sono infatti sottoposte ad attenti controlli da parte dei Monopoli di Stato che verificano la correttezza dei software utilizzati. L’Aams inoltre, in collaborazione con la Federserd, mette a disposizione un numero verde gratuito che aiuta i soggetti nella ricerca del centro d’assistenza più vicino. Qualora, infatti, si riscontrassero i primi sintomi della dipendenza la scelta migliore è di rivolgersi immediatamente a un professionista per iniziare un percorso terapeutico. Affinché le terapie abbiano successo il paziente non dovrà essere obbligato dai familiari a intraprendere le cure ma dovrà essere motivato e convinto di voler superare con le proprie forze questo malessere profondo.

casino



disclaimer attenzione