Intestino, stitichezza in vacanza

-
21/08/2021

Cause e rimedi contro la stitichezza ed una non regolare attività dell’ intestino che insorge spesso durante le vacanze estive.

Enterogermina

L’ estate è giunta, così come puntuale arrivano anche i problemi legati all’ intestino che spesso risente del cambiamento di temperature, di una vita meno regolare con relative conseguenze riguardanti la stitichezza.


Stitichezza Estiva: Cause

La stitichezza può essere un problema più o meno grave, molti, infatti, lo vivono come un fastidio e soprattutto in vacanza può essere una delle motivazioni che più che relax sono causa di molteplici stress.

 

Viaggi, alimentazione così come orari diversi dal solito sono tra le molteplici cause per cui ci si ritrova a dover affrontare questa problematica.

Vi ricordiamo che si può parlare di stitichezza là dove è presente un disturbo nella defecazione: si ritiene che di norma una frequenza fisiologica corrisponda ad almeno 3 volte alla settimana.


Leggi anche: Stipsi ostinata o cronica: cause, sintomi e rimedi immediati

Come risolvere la stitichezza?

Per sopperire al problema si dovrebbero assecondare il più possibile i diversi segnali evitando di “rimandare”, proprio per evitare traumatici segnali al proprio corpo che si tramuterebbero poi come conseguente problema di una non regolare attività intestinale.

Le diverse tipologie di stipsi

Enterogermina dolore intestino

Esistono due tipologie di stipsi che tendono a verificarsi durante le vacanze: stipsi occasionale e stipsi cronica.

STITICHEZZA OCCASIONALE

La stitichezza occasionale è un problema che insorge in determinate situazioni (viaggio, stress, cambiamenti climatici, alimentazione errata, mancanza di fibre e liquidi) e provoca una sensazione di peso addominale e di difficile digestione.

STITICHEZZA CRONICA

La stitichezza cronica può causare diversi disturbi e complicanze anche gravi come l’occlusione intestinale, dolori addominali cronici, megacolon, volvolo, fecaloma, fino al cancro del colon-retto.

Rimedi Stitichezza

Activia_Regolarizzare intestino

Per contrastare la stitichezza occasionale basta seguire una serie di accorgimenti:

– riequilibrare l’alimentazione privilegiando frutta e verdura;

– assumere un’adeguata quantità di fibre;

– bere almeno 2 litri di acqua al giorno;

– praticare attività fisica;

– evitare le situazioni stressanti.

Per combattere la stitichezza cronica è opportuno individuare il problema alla fonte, con l’aiuto del proprio medico, ed intervenire.



disclaimer attenzione