Femometer Vinca: il miglior termometro basale con APP per ovulazione

-
04/09/2020

Femometer Vinca: il miglior termometro basale con APP per ovulazione

Il Femometer Vinca è lo strumento più consigliato per le donne che desiderano monitorare l’ovulazione e avere maggiori probabilità di rimanere incinte. Questo termometro intelligente infatti è studiato appositamente per misurare la temperatura basale (BBT) che è influenzata dal progesterone ed è per tale ragione che consente di monitorare l’ovulazione ed individuare in modo preciso i giorni fertili in cui avere rapporti sessuali con il proprio partner.

Tra tutti i dispositivi che si possono trovare in commercio, il Femometer Vinca è il termometro basale più consigliato e lo si può acquistare comodamente anche su amazon, anzi conviene perchè lo si paga molto meno.

Vediamo nel dettaglio come funziona questo strumento, quando e come va utilizzato e perchè le donne consigliano di usarlo in caso di problemi di infertilità. Prima di tutto però scopriamo insieme come funziona la misurazione della temperatura basale e perchè è da preferire ai classici test di ovulazione rapidi come Clearblue.


Temperatura basale: cos’è e perchè misurarla

La temperatura basale non è altro che la temperatura del corpo registrata al momento del risveglio, in condizioni quindi di massimo riposo prima di iniziare le normali attività. Per le donne che hanno difficoltà a concepire e soffrono dunque di infertilità, la temperatura basale è importantissima perchè consente di monitorare l’ovulazione ed individuare i giorni fertili.


Leggi anche: Termometro frontale Mosen: il miglior dispositivo per misurare la febbre

A differenza dei classici test di ovulazione rapidi come Clearblue, i termometri che misurano la temperatura basale come Femometer Vinca sono più precisi ed affidabili, ma non solo. Permettono di conoscere esattamente tutti i giorni fertili del ciclo, senza rischiare di “arrivare in ritardo” e poter pianificare i propri rapporti non protetti al meglio.

Temperatura basale e fertilità

Perchè misurare la temperatura corporea per misurare la fertilità? Semplice: perchè durante l’ovulazione aumentano i livelli di progesterone e questo ormone provoca a sua volta un aumento della temperatura corporea. Parliamo di variazioni spesso minime, che possono andare da 0,2 a 0,5 gradi centigradi e che con un normale termometro sarebbe difficile rilevare.

Quando il corpo luteo (responsabile della produzione del progesterone) si degrada naturalmente al termine dell’ovulazione, i livelli di progesterone tornano ad abbassarsi e questo significa che i giorni fertili sono terminati.

Femometer Vinca: cos’è e come funziona

Femometer Vinca è uno dei migliori termometri per misurare la temperatura basale e quindi monitorare l’ovulazione, per riuscire a capire quali sono i giorni di massima fertilità nella donna. Parliamo di uno strumento avanzato, che si collega tramite APP allo smartphone e consente di avere sempre tutto sotto controllo, oltre che di salvare le proprie misurazioni in modo da poter monitorare l’andamento dell’ovulazione nel tempo.

Femometer-recensioni

Per quanto riguarda il design, questo termometro ha dimensioni compatte che equivalgono a quelle di un classico rossetto. Lo si può dunque riporre in borsetta senza problemi e portare sempre con sè, anche quando si è in viaggio.

Facilissimo da utilizzare, il Femometer Vinca si accende in automatico una volta che si toglie il tappo e le misurazioni sono rapide, il che consente di risparmiare tempo senza però rinunciare ad una rilevazione della temperatura accurata e precisa. E’ sufficiente collegarlo al proprio smartphone attraverso il bluetooth dopo aver scaricato l’applicazione (disponibile sia per IOS che per Android) ed il gioco è fatto.

Il bello di questo termometro basale è che consente anche di avere sempre tutto sotto controllo. All’interno dell’applicazione infatti si possono monitorare altre informazioni come inizio del ciclo mestruale, periodo fertile, peso, liquido cervicale e via dicendo. Un utile calendario inoltre aiuta a tenere sempre traccia di tutto, in modo semplice ed immediato.

Femometer Vinca: opinioni e recensioni

Questo termometro basale è uno dei più consigliati in assoluto e infatti vanta delle ottime recensioni da parte di coloro che lo hanno acquistato e lo stanno utilizzando quotidianamente. Parliamo infatti di uno strumento molto preciso ed affidabile, che grazie all’APP consente di monitorare i giorni fertili ma anche molti altri parametri che riguardano l’ovulazione ed il ciclo mestruale.

I punti di forza di questo termometro basale segnalati dalle donne sono i seguenti:

  • Dimensioni compatte (questo termometro è grande quanto un mascara e quindi lo si può portare sempre con sè senza problemi, anche in viaggio);
  • Precisione ed accuratezza delle misurazioni (chi lo utilizza conferma che le misurazioni sono precise ed affidabili, dunque non c’è nulla di cui preoccuparsi);
  • Comodità di utilizzo (questo termometro è davvero semplicissimo da utilizzare grazie all’applicazione e al funzionamento intuitivo al massimo);
  • Versatilità (può essere utilizzato sia per avere maggiori possibilità di rimanere incinta che per evitare una gravidanza, come metodo contraccettivo);
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo (a differenza di altri dispositivi, questo termometro ha un ottimo prezzo, specialmente se acquistato online su amazon).

Femometer Vinca: prezzo

Il Femometer Vinca ha un prezzo super abbordabile ma conviene acquistarlo online su amazon perchè costa molto meno che in farmacia o in altri negozi specializzati. Per meno di 50 euro si può ricevere direttamente a casa un dispositivo intelligente e preciso.



disclaimer attenzione