Dolori articolari: cause e rimedi

-
09/05/2022

Può sembrare strano, ma tantissime persone soffrono di dolori articoli diffusi. Spesso vengono scambiati per dolori momentanei (come effettivamente sono, nella maggior parte dei casi), e si tende a prendere un po’ sotto gamba il problema, tanto da continuare a svolgere lo stesso le nostre attività quotidiane senza troppe preoccupazioni.

close-up-man-rubbing-his-painful-back-isolated-white-background

In effetti, se i dolori non sono del tutto invalidanti, spesso ce li si ‘dimentica’, ricordandosene magari solo quando si percepisce un picco acuto ed improvviso del dolore articolare, tanto da obbligarci ad uno stop forzato. Tali fastidi articolari possono essere percepiti anche in età giovanile, soprattutto se si praticano sport senza magari aver svolto prima una corretta sessione preparatoria allo sforzo fisico. Ma spesso, seppur molte volte si tratta magari di semplici strappi, questi dolori articolari diffusi e continuativi possono essere il sintomo di vere e proprie patologie che non vanno assolutamente trascurate.

Ad esempio, sarebbe opportuno fare subito delle analisi generali, per avere un quadro dello stato di salute del soggetto. Poi svolgere quegli esami specialistici atti ad individuare la vera causa del problema. Ad esempio, consultare un reumatologo che possa confermare o escludere una origine dolorosa imputabile a tale causa.


Leggi anche: Dolori Intercostali: cause, sintomi e patologie collegate

Oppure, in casi rari, si potrebbe trattare di una artrite psoriasica spondilite anchilosante che, anche in assenza di manifestazioni cutanee tipiche della psoriasi, può interessare invece parti interne del corpo. Infine, potrebbe anche trattarsi di dolori che in realtà partono da una scorretta occlusione e postura dentale che si ripercuote su tutto l’apparato osseoarticolare.

In ogni caso, se questi dolori articolari diffusi dovessero creare reale instabilità ed invalidità permanente nello svolgimento delle normali attività quotidiane, sarebbe il caso di sottoporsi ad un check up completo che non escluda nessuna ipotesi, comprese quelle sopracitate.



disclaimer attenzione