Coronavirus in Italia: bollettino di oggi 25 ottobre

-
25/10/2020

Nel bollettino diramato dal Ministero della Salute, oggi 25 ottobre 2020, nelle ultime 24 ore si sono registrati 21.273 nuovi contagi da Covid-19 su 161.880 tamponi effettuati e +128 decessi. 

Coronavirus,

Secondo i dati del Ministero della Salute aggiornati a domenica 25 ottobre 2020, nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 21.273 nuovi contagi da Covid-19 su 161.880 tamponi effettuati, per un totale di 525.782 casi (+21.273, +4,22%).

Le persone attualmente positive sono 222.241, i ricoverati 13.214 (+799) di cui in Terapia Intensiva: 1.208 (+80). Si è registrato anche un aumento di 128 decessi per un totale di 37.338 persone decedute. Dimessi/guariti: 266.203 (+2.086).

Bollettino Covid in Italia, 25 ottobre 2020

ElL619NXEAE9ROW

Netto aumento di casi positivi, a livello regionale, soprattutto in Lombardia (154.363 casi, +5.762 rispetto al giorno precedente), in Campania (38.613; +2.590) e in Piemonte (55.535;  +2.287).

La situazione negli ospedali “è gravissima e assolutamente critica, con Pronto soccorso e reparti ormai intasati ed il 118 subissato di chiamate: con questo ritmo di contagi entro la seconda settimana di novembre si satureranno le terapie intensive, mentre sono già in grande sofferenza i posti nei reparti Covid ordinari e nelle sub-intensive”.


Leggi anche: Coronavirus in Italia: bollettino di oggi 23 ottobre

Lo ha dichiarato all’Ansa Carlo Palermo, segretario del maggiore dei sindacati dei medici ospedalieri, l’Anaao-Assomed. Secondo Palermo, il nuovo Dpcm del govero Conte è “un punto di equilibrio tra esigenze economiche e sanitarie, ma potrebbe non bastare”.

Il presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo) Filippo Anelli ha affermato che “le misure del Dpcm illustrate oggi dal premier Conte rappresentano l’ultimo tentativo del governo prima di un inevitabile lockdown totale, se non dovessero funzionare”. Quella del governo, ha rilevato Anelli, “è una grande scommessa per mantenere insieme produzione e tutela della salute, ma se nel giro di 15 giorni gli indicatori peggioreranno, credo sia responsabilità del governo adottare misure ancora più drastiche con un lockdown totale”.

Intanto, è record di nuovi casi di Coronavirus a livello globale per il terzo giorno consecutivo. Lo rende noto l’Organizzazione mondiale della Sanità. In totale sono 42,3 milioni i casi di Covid nel mondo e quasi 1,15 milioni le persone morte, di cui 6.570 nelle ultime 24 ore. Quasi la metà dei nuovi casi di oggi sono stati registrati in Europa.



disclaimer attenzione