Coronavirus in Italia: bollettino del 28 ottobre, oltre 1500 le terapie intensive

-
28/10/2020

In base al bollettino aggiornato del Ministero della Salute, in 24 ore si sono riscontrati quasi 25 mila nuovi contagi e 205 decessi. Sfiorati i 200 mila tamponi, nuovo record. 

Coronavirus,

I dati del Ministero della Salute di oggi 28 ottobre 2020 riportano 24.991 nuovi casi di Coronavirus su un totale di 589.766 (+24.991, +4,42%) e 198.952 tamponi.

Balzo delle terapie intensive (+125, ora 1.536) e dei ricoveri ordinari (+1.026, ora 14.981). Il rapporto positivi/tamponi è 12,5%. In 24 ore si sono verificati 205 decessi. Dimessi/Guariti: 275.404 (+3.416).

Coronavirus 28 ottobre: oltre 7500 contagi in più in Lombardia

regioni 28 ottobre

La Lombardia continua a confermarsi la regione più colpita con +7.558 i contagi di Coronavirus, mentre il giorno prima, 27 ottobre, erano +5.035. Le vittime, invece, sono +47 per un totale di 17.357 decessi dall’inizio della pandemia. Ieri i morti erano +58. In terapia intensiva ci sono ancora 292 persone, ovvero 21 unità in più rispetto al 27 ottobre quando erano 271.


Leggi anche: Coronavirus in Italia: bollettino di oggi 27 ottobre, quasi 22 mila positivi in più

I ricoveri ordinari sono 3.072 (+357, ieri erano 2.715). I guariti e i dimessi oggi sono 91.763 (ieri 90.774), ovvero +989 in più. In isolamento domiciliare ci sono 58.042 persone, gli attualmente positivi sono 61.406 (+6.522) L’incremento dei tamponi è di +41.260 mentre ieri erano +29.960 per un totale di 2.808.259 tamponi dall’inizio del monitoraggio.

Per quanto riguarda i casi di infezioni in aumento a livello regionale, la Lombardia è seguita da Piemonte (+2.827) e Campania (+2.427).

Il professore Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, ha dichiarato che “l’epidemia è largamente diffusa in Italia”.

Paolo Biasci, presidente della Federazione italiana medici pediatri, ha annunciato che è stato raggiunto un accordo che permette ai pediatri di libera scelta di effettuare i tamponi sui bambini. Si tratta dei test rapidi antigenici e potranno essere somministrati ai bambini entrati in stretto contatto con positivi asintomatici.

Coronavirus, 28 ottobre: in Brasile circa 5,5 milioni di casi

Covid, World

Secondo Afp è stata superata la quota record di 500 mila contagi nelle ultime 24 ore nel mondo.

Nel Paese più colpito del Sud America, in Brasile, i casi sono arrivati a quota 5,5 milioni. I morti sfiorano la soglia di 158 mila. Il numero totale dei contagi in Svezia è 117.913.



disclaimer attenzione