Carediesse Shampoo: la soluzione efficace contro la dermatite seborroica

-
02/04/2020

Carediesse Shampoo: la soluzione efficace contro la dermatite seborroica

Carediesse è uno shampoo antimicotico specificatamente pensato per coloro che soffrono di dermatite seborroica, una patologia che interessa soprattutto il cuoio capelluto e che può diventare davvero molto fastidiosa, oltre che invalidante. Questo medicinale si presenta sotto forma di shampoo, ad uso tipico quindi, che va applicato durante il normale lavaggio dei capelli per trovare sollievo e porre rimedio ai sintomi tipici della dermatite seborroica. Carediesse ha un’azione specifica contro i funghi responsabili di tale patologia, ma è comunque piuttosto delicato e quindi non rischia di rovinare i capelli come spesso purtroppo avviene con altri prodotti.

Questo shampoo non necessita di ricetta medica e quindi lo si può acquistare liberamente sia in farmacia che online. Su Trovaprezzi è possibile confrontare il costo proposto dai vari portali online in modo da trovare quello più conveniente e conviene senza dubbio visto che il prezzo è piuttosto elevato.

Come vedremo tra poco, Carediesse è uno shampoo che non deve essere utilizzato indiscriminatamente perchè si tratta pur sempre di un medicinale. Per questo motivo è importante rispettare la posologia indicata nel foglietto illustrativo ed utilizzare il prodotto nel modo corretto, seguendo attentamente le indicazioni. Carediesse potrebbe provocare la comparsa di alcuni effetti collaterali e in alcuni casi il suo utilizzo è controindicato, quindi è fondamentale leggere quanto specificato nel foglietto illustrativo, che vi riportiamo di seguito.


Leggi anche: Triatop: shampoo efficace contro forfora e dermatite seborroica


Carediesse: indicazioni terapeutiche

Carediesse è uno shampoo specifico contenente il principio attivo Ciclopiroxolamina: un antimicotico particolarmente efficace contro la Malassezia e la Candida e quindi utile per combattere la dermatite seborroica. Questa patologia infatti è causata nella maggior parte dei casi da Malassezia: un fungo che in alcuni casi prolifera in modo incontrollato provocando appunto un’infezione del cuoio capelluto.

Questo farmaco è quindi indicato nello specifico per coloro che soffrono di dermatite seborroica, che provoca i seguenti sintomi:

  • Formazione di crosticine sul cuoio capelluto;
  • Cuoio capelluto unto e squamoso;
  • Prurito al cuoio capelluto, che grattandosi si può lacerare provocando anche dolore;
  • Presenza di squame gialle o bianche tra i capelli;
  • Cuoio capelluto infiammato ed irritato.

E’ bene precisare tuttavia che la dermatite seborroica presenta spesso sintomi simili ad altre patologie della pelle come la dermatite atopica per esempio. Prima di utilizzare questo shampoo è quindi consigliabile effettuare una visita per avere conferma del fatto che i sintomi siano effettivamente ascrivibili a dermatite seborroica.

Controindicazioni ed avvertenze

Anche se si presenta sotto forma di shampoo, Carediesse è pur sempre un medicinale e in quanto tale richiede un po’ di cautela. Non tutti lo possono utilizzare ed è quindi sempre importante controllare la controindicazioni indicate nel foglietto illustrativo prima di iniziare un trattamento con questo shampoo.

Carediesse è controindicato e quindi non può essere utilizzato nei seguenti casi:

  • Pazienti con ipersensibilità (ossia allergia) al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti contenuti nel prodotto;
  • Bambini (lo shampoo non è stato studiato sulla popolazione pediatrica ed è dunque da evitare).

Interazione con altri medicinali

Attualmente non sono stati segnalati casi di interazione tra questo medicinale ad altri farmaci, quindi possiamo considerare Carediesse piuttosto sicuro, anche perchè va utilizzato per via topica e quindi non rischia interazioni a livello sistemico. Nel dubbio tuttavia è sempre meglio informare preventivamente il proprio medico prima di iniziare il trattamento.

Posologia: modi e tempi di utilizzo

Come abbiamo già precisato, Carediesse è uno shampoo medicinale e in quanto tale non si può utilizzare in modo indiscriminato. E’ importante attenersi alla posologia indicata nel foglietto illustrativo, altrimenti si rischiano effetti collaterali anche importanti.

La posologia varia a seconda della lunghezza dei capelli:

  • Se i capelli sono lunghi fino alle spalle: lavarli applicando 1 tappo di shampoo sia sul cuoio capelluto che sulla chioma, frizionando ed procedendo come con un normale shampoo;
  • Se i capelli sono più lunghi delle spalle: lavarli applicando 2 tappi di shampoo.

I lavaggi con Carediesse devono essere effettuata 1 o 2 volte alla settimana, a seconda della gravità della dermatite seborroica. La durata del trattamento non deve superare le 16 settimane massimo.

Il trattamento iniziale prevede 4 settimane continuative, ma può essere continuato per altre 12 settimane per la profilassi dei sintomi.

Effetti collaterali indesiderati

Carediesse è uno shampoo medicinale che quindi deve essere utilizzato nel modo corretto, rispettando la posologia indicata. Come tutti i farmaci, anche questo può provocare degli effetti collaterali indesiderati anche se sono pochi i pazienti che li manifestano e si tratta soprattutto di reazioni della pelle. In tutti i casi, qualora comparissero dei sintomi particolarmente fastidiosi conviene informare il medico perchè potrebbe trattarsi di una reazione allergica e potrebbe essere necessario cambiare prodotto.

Gli effetti collaterali indesiderati che possono presentarsi in seguito al trattamento con questo shampoo sono i seguenti:

  • Dermatite allergica da contatto;
  • Cambiamenti nell’aspetto dei capelli, che possono apparire più opachi e pesanti, secchi o di colore leggermente diverso;
  • Lieve perdita dei capelli;
  • Reazioni cutanee localizzate al cuoio capelluto, con arrossamenti, irritazione, ecc.



disclaimer attenzione