Bollettino Covid oggi, 7 aprile: somministrate solo 60mila quarte dosi

-
07/04/2022

Il Ministro Speranza dichiara: “oggi è la giornata mondiale della Salute dell’Oms, che arriva in un momento cruciale per la sanità a livello globale e anche nel nostro Paese. Veniamo da 2 anni che hanno cambiato profondamente le nostre vite e hanno creato una nuova consapevolezza generale”.

WhatsApp Image 2022-02-09 at 10.39.35

Fino ad oggi, sono circa 7 i milioni di persone che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino. Questo è quanto emerge dal monitoraggio settimanale effettuato dalla Fondazione Gimbe, secondo cui la campagna vaccinale è di fatto ferma, stando almeno ai numeri.

Burioni: servono più dati per le quarte dosi

“Non ha senso fare previsioni. Sia per quanto riguarda la quarta dose, sia per quello che riguarda l’efficacia di un nuovo vaccino aggiornato dobbiamo vedere cosa ci diranno i dati. Invece di pensare alla quarta dose, pensiamo alle tre precedenti, perché ci sono ancora milioni di italiani che non le hanno fatte. L’attenzione deve essere posta su questi, non su una quarta dose che ancora non sappiamo se serve, se non nei fragili che invece sappiamo devono farla”.


Leggi anche: Vaccino anti-Covid: efficacia, sicurezza, durata ed effetti collaterali

Fondazione Gambe: copertura dell’8%, solo 64792 quarte dosi fatte

Sono solo 64.792 le quarte dosi somministrate agli immunocompromessi. Sono state, invece, 38,9 milioni le terze dosi somministrate. La fondazione evidenzia: “tutti i dati confermano che la campagna vaccinale si è ormai fermata“. Resta ferma all’85,6% la percentuale di popolazione che ha ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid, pari a 50,7 milioni di persone, e all’84% quella che ha fatto il ciclo completo, ovvero 49,7 milioni. Mentre sono 6,93 milioni i non vaccinati.



disclaimer attenzione