Bollettino Covid oggi 18 gennaio: quanti contagiati e quanti ricoverati?

-
18/01/2022

Nuovi contagi, ricoveri e decessi per la giornata di oggi 18 gennaio 2022. Scopri tutti gli aggiornamenti del Ministero della Salute: risultano oltre 25mila contagi nella Regione Veneto, in Toscana +14.799. In questa settimana si è registrato il record di vaccini, 4,5milioni di somministrazione in una sola settimana. 

covid_vaccino-1

Nella giornata di oggi 18 gennaio 2022 sembrerebbe che ci sia un notevole calo di contagi, per questo si stanno cercando conferme nel bollettino covid di oggi, vero è che fino a stasera non saranno forniti dati specifici. Analizziamo intanto i contagi Regione per Regione. 

La curva settimanale, a partire da ieri, è scesa notevolmente, come non accadeva da tempo, ma oggi in Veneto e Alto Adige si sono registrati casi che hanno fatto aumentare notevolmente la percentuale di contagiati. Secondo gli ultimi dati Agenas sembrerebbe che il tasso di occupazione dei reparti di area non critica è cresciuto in 14 regioni. Rimane stabile il tasso di occupazione delle rianimazioni. 


Leggi anche: Bollettino Covid: in Italia 1milione di nuovi casi

In questa settimana si è registrato il record di vaccini, lo ha annunciato il Ministero della Salute:

“Sono oltre 4 milioni e mezzo le dosi di vaccino somministrate in questa ultima settimana. È il numero più alto in soli 7 giorni dall’inizio della campagna vaccinale”.

Il ministro Speranza ringrazia il personale che rende possibile ogni giorno potersi vaccinare.


Covid: i contagi nelle principali Regioni

Veneto

Si è registrato un nuovo record di contagi nella Regione Veneto, arrivato dopo giorni in cui si sperava in un abbassamento del picco. Nella giornata di oggi si sono registrati 25.166 nuovi positivi al Covid.

Toscana

I nuovi casi sono 14.799 a fronte di 20.014 tamponi molecolari e 73.558 tamponi antigenici rapidi. Il tasso di positività cresce dell’0,6%.

Umbria

Calano, invece, i ricoveri Covid dell’Umbria, ad oggi se ne contano 217, 11 in meno rispetto a lunedì scorso. Anche l’andamento dei contagiati sembra pian piano diminuire, si sono registrati 2.421 nuovi casi, mentre una settimana fa se ne registravano 3.090 e 6 morti.



disclaimer attenzione